fedpol ai campionati mondiali di calcio in Qatar

fedpol funge da Punto nazionale d’’informazione sul calcio ("National Football Information Point", NFIP) per gli eventi calcistici che si svolgono all’’estero, in particolare per i campionati mondiali ed europei.
Anche perla fase finale del 22° campionato del mondo di calcio, fedpol invierà quindi in Qatar una delegazione composta da sei agenti di polizia cantonali, comunali e di fedpol stesso.

Un gruppo mobile sarà operativo all’’interno degli stadi, delle fan zone e degli hot spot nell’’area di Doha, mentre due agenti di collegamento di fedpol lavoreranno presso il Centro per la cooperazione internazionale di polizia ("International Police Cooperation Center", IPCC). La delegazione collaborerà a stretto contatto con partner nazionali e internazionali, tra cui l’’Ambasciata svizzera a Doha e l’’Associazione svizzera di football.

La delegazione svizzera NFIP fungerà inoltre da anello di congiunzione tra i tifosi svizzeri e le forze di sicurezza del Qatar. L’’impiego ha luogo su richiesta del FIFA World Cup Qatar 2022 Security and Safety Operations Committee del Ministero degli Interni qatariota, il quale auspica un simile intervento da parte di tutti gli Stati partecipanti. Sin dal 2010 gli impieghi dell’’NFIP sono diventati ormai una prassi in occasione delle fasi finali dei campionati mondiali ed europei di calcio.

fedpol e la delegazione distaccata in Qatar contribuiranno così alla sicurezza dei tifosi svizzeri nei luoghi in cui si disputeranno gli incontri.

Ultima modifica 18.11.2022

Inizio pagina

https://www.isc-ejpd.admin.ch/content/fedpol/it/home/aktuell/informationen/2022-11-18.html